Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Gestione Magazzino

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 27/07/22 09:30

Buongiorno, un po di Tempo fa attraverso il file che allego avevo gestito il magazzino di un cliente , e vorrei utilizzarlo per gestirne un' altro

Ho provato a modificarlo seguendo la logica del mio utilizzo, ma presumo come mio solito d'aver fatto un po' di caos...infatti la tabella riepilogativa non funziona e quindi Vi chiedo aiuto, non prima però d'aver dato alcune importanti indicazioni

Nel caso specifico la gestione di questo magazzino NON è molto complessa, in quanto non si dovrà gestire nessun tipo di picking e quindi toccare le quantità di prodotto posto su ogni bancale, ma semplicemente gestire l'entrata e l'uscita di questi bancali che come si vede hanno sia un codice prodotto sia un numero di lotto ma che servono solo come identificazione o, alla peggio come riferimento in extremis per la richiesta di uscita del bancale

Per semplificare ulteriormente la gestione ogni bancale di questi ha un suo numero, indi per cui il cliente si limiterà a dirmi: domani portami i bancali n° 3, n°17,n°25 ecc ecc

Per meglio aiutarvi nella comprensione di seguito quanto da me fatto:
nel foglio "movimenti" ho inserito:
data: entrata dei bacali nel mio magazzino
Codice prodotto (questo codice viene cambiato quanto la quantità di quel codice finisce e ne viene creato uno nuovo dal mio cliente)
Lotto (idem come sopra)
Quantità del prodotto (quantità di prodotto posto per quel codice/lotto e che non viene mai toccata)
Numero identificativo del bancale (numero del bancale assegnato dal mio cliente)
Quantità bancale (questo è il numero di bancali per quel codice/lotto)
Tipo (questa è la voce che già era presente nel tuo file)


Nel foglio "Calendario" mi sono limitato a cambiare le date (solo il 2022 per il momento)

Nel foglio Anagrafica, ho provato ad inserire alcuni codici dei prodotti, ma mi sono fermato perché non ho ben chiaro cosa inserire in questo dettaglio

https://www.dropbox.com/s/djps0rge3i0qi ... .xlsx?dl=0

Ora
i dati inseriti a manina hanno come fonte questo secondo file che il cliente mi invia ogni volta che dobbiamo ritirare questi bancali da lui e stoccarli presso il nostro magazzino, secondo voi è possibile fare in modo che tali dati possano esser importati nel file?
Per comodità il cliente mi colora in giallo solo i bancali che ci sta affidando


https://www.dropbox.com/s/2fg4c4swjs5o7 ... .xlsx?dl=0


Non vado oltre così da permettervi di verificare quanto ho scritto e capire se possibile essermi d'aiuto
Grazie sin da subito
daniby
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Sponsor
 

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 27/07/22 12:43

E’ giusto dire che il primo aiuto che serve e’ importare nel foglio Anagrafica il contenuto del file Pit in entrata.xlsx?
Se Sì, come si “mappano le tue colonne Codice /Descrizione /Peso /Imballo con quelle del file ricevuto, CODICE /LOTTO /QTA /PLT /Data?
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 27/07/22 16:39

Ciao Anthony
Si è esatto, giusto per farti un esempio oggi il cliente me ne ha girato un altro che ti allego e nel quale mi evidenzia in rosa quanto mi ha affidato oggi da mettere in magazzino

La mappatura delle colonne tra i due è:

la voce "codice" vale per entrambi
la voce "lotto" idem come sopra
La voce "quantità" idem come sopra (questa è una quantità che come detto è statica e non viene mai toccata è solo un valore che serve a loro per sapere che su quel bancale per quel codice e per quel lotto vi è quella quantità di prodotto (di fatto è un dato che a me non serve né sommare né sottrarre) è solo un indice di presenza e per il quale non serve nessun calcolo
La voce "N° bancale" equivale al dato inserito nella colonna del file "Plt in entrata" alla voce PLT
La voce "data" è la data che indica quando questi bancali ci vengono affidati per esser poi stoccati da noi in magazzino (solitamente si tratta di una quantità che oscilla dai 30 sino ai 35 bancali alla volta (in entrata), questa voce non è presente nel file de cliente da importare, questi si limita come nel caso dell'ultimo file che ti ho allegato a colorarmi di un certo colore la merce che mi affida, sono poi io a inserirla a manina, questo posso farlo benissimo anche nel file di importazione.

Nella colonna "Tipo" del mio file inoltre la formula inserita è errata in quanto non deve far riferimento alla colonna "Quantità" (vedi quanto scritto sopra), ma a quella di Q.tà Bancale, infatti se il cliente mi chiede. portami il bancale 17;11;23;35 ecc ecc, metterei a zero quel valore il chè mi dovrebbe per mettere di aggiornare la quantità a magazzino in giacenza

A questo proposito si dovrebbe prevedere anche la possibilità di mettere una data di uscita del bancale...

Spero di esser stato sufficientemente chiaro



Danibi
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 27/07/22 17:04

Sorry non ho allegato il nuovo file, eccolo
https://www.dropbox.com/sh/fz00cdc05jxz ... OYNsa?dl=0
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 27/07/22 22:42

Sicuro di aver allegato il file giusto? (intanto ho reso inusabile il link)

Danibi ha scritto:Si è esatto, giusto per farti un esempio oggi il cliente me ne ha girato un altro che ti allego e nel quale mi evidenzia in rosa quanto mi ha affidato oggi da mettere in magazzino
Da quanto dici dopo deduco che "è esatto" l'hai dato sulla fiducia... Ma io avevo chiesto se l'importazione era da fare in Anagrafica, mentre ora capisco che e' da fare in Movimenti.

Lavorando di fantasia ho immaginato che tu:
-apri il file da importare
-selezioni il foglio giusto e selezioni una cella del colore da importare

A questo punto lanci la successiva Sub ImportaPIT, che:
-scansiona il foglio attivo cercando iin colonna A le righe col colore selezionato, e ne copia le colonne A:D
-attiva il file destinatario al foglio Movimenti
-si accerta che la tabella abbia sufficienti righe vuote (guardando la colonna 2); eventualmente ne aggiunge
-incolla in questa tabella le righe del foglio di partenza

Il foglio di partenza non viene chiuso per consentire la verifica dei risultati
Il codice:
Codice: Seleziona tutto
Sub ImportaPIT()
Dim PIT As Workbook
Dim ExpA(), EInd As Long
Dim bgCol As Long, I As Long, J As Long
Dim dbrRows As Long, frRows As Long

bgCol = Selection.Cells(1, 1).Interior.Color
If bgCol = xlNone Or bgCol = RGB(255, 255, 255) Then
    MsgBox ("Seleziona una cella colorata e riprova")
    Exit Sub
End If
Set PIT = ActiveWorkbook
ReDim ExpA(1 To ActiveSheet.UsedRange.Rows.Count, 1 To 4)
For I = 2 To UBound(ExpA)
    If Cells(I, 1).Interior.Color = bgCol Then
        If Cells(I, 1) <> "" Then
            EInd = EInd + 1
            For J = 1 To 4
                ExpA(EInd, J) = Cells(I, J).Value
            Next J
        End If
    End If
Next I
'Array ready, make space in Table:
ThisWorkbook.Activate
Sheets("Movimenti").Select
With ActiveSheet.ListObjects("Movimenti")
    dbrRows = .DataBodyRange.Rows.Count
    frRows = dbrRows - Application.WorksheetFunction.CountA(.ListColumns(2).DataBodyRange)

    For I = 1 To (EInd - frRows + 5)
        .ListRows.Add AlwaysInsert:=False
    Next I
    icopy = .DataBodyRange.Cells(dbrRows, 2).End(xlUp).Row + 1
End With
Cells(icopy, 2).Resize(EInd, 4).Value = ExpA
''PIT.Close False
End Sub

Va inserito in un modulo vba standard del file "Gestione Magazzino"

La colonna Data non viene compilata (non sarebbe difficile inserire automaticamente la data odierna, o anche altra data); la colonna F nemmeno (anche qui non sarebbe difficile inserire un valore); la colonna G mantiene la formula

Spero che sia vicino a quello che avevi in mente...
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 28/07/22 15:19

Ciao Anthony e grazie come sempre per la disponibilità

Hai praticamente centrato la mia necessità, ora, a seguito di quanto hai fatto ho da chiederti alcune delucidazioni e segnalarti alcune necessità
Ho copiato nel File la VBA che mi hai inviato e sempre nello stesso file e ho aggiunto un foglio nel quale ho copiato il dati PLT così da avere tutto nella stesso file.

Ho eseguito il test e tutto funziona alla perfezione.
Ora
Vorrei se possibile sistemare alcune cose:

Se noti (nel file che ti allego) da riga 34 a riga 88 così come da riga 150 a 159 ci sono degli intervalli, questo in quanto dal file origine sullo stesso vi possono essere due o più prodotti... secondo te si potrebbe inserire una formula "concatena" cosi da affiancare nella stessa riga sia del codice sia del lotto i numeri appartenenti? questo permetterebbe una lettura migliore (non importa se le colonne si allargano per fare spazio ai numeri di codice e lotto) nonché eliminare righe vuote superflue.

Ok per la data che posso inserire io a manina, per la colonna F qui il nuemro è 1 per tutte le righe in quanto per ogni codice/lotto il bancale è sempre 1 solo

A questo punto immaginando che il lavoro sia finito devo gestire l'uscita di questi prodotti, quindi immaginando che il cliente mi dica mandami i bancali 12 14 15 22 36 27 56 ecc ecc...ogni mese devo avere un totale giacente che riepiloghi sia per codice, sia per lotto immagino che per questo si possa creare una pivot, oppure è possibile utilizzare il foglio report già presente nello stesso file?

Indi per cui se in colonna F indico 1 in quale colonna inserisco la data di scarico e quindi mettendo a zero quell'1 inserito?

Forse mi sono incartato un pochino... mi fermo qui e aspetto tue richieste di info.

Grazie

danibi

https://www.dropbox.com/s/6vwkin4z5gxcl ... .xlsm?dl=0
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 28/07/22 19:33

Se noti (nel file che ti allego) da riga 34 a riga 88 così come da riga 150 a 159 ci sono degli intervalli [...]
Su quale foglio devo guardare e che cosa sono gli "intervalli" che devo cercare?
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 28/07/22 19:48

Nel foglio Movimenti e te le ho evidenziate in giallo

https://www.dropbox.com/s/6vwkin4z5gxcl ... .xlsm?dl=0
Grazie

danibì
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 29/07/22 00:16

E' giusto che negli esempi, partendo dai due casi "a caso" sul foglio PLT, invece di 4 righe vuoi che su Movimenti vengano riportati i due dati visualizzati a destra?
Immagine
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 29/07/22 08:01

Esattamente così! Grazie
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 29/07/22 13:39

Ho modificato la Sub ImportaPIT come segue:
Codice: Seleziona tutto
Sub ImportaPIT()
Dim PIT As Workbook
Dim ExpA(), EInd As Long
Dim bgCol As Long, I As Long, J As Long
Dim dbrRows As Long, frRows As Long
Dim PRE As String                                           'MMMM

bgCol = Selection.Cells(1, 1).Interior.Color
If bgCol = xlNone Or bgCol = RGB(255, 255, 255) Then
    MsgBox ("Seleziona una cella colorata e riprova")
    Exit Sub
End If
Set PIT = ActiveWorkbook
ReDim ExpA(1 To ActiveSheet.UsedRange.Rows.Count, 1 To 5)    'MMMM
For I = 2 To UBound(ExpA)
    If Cells(I, 1).Interior.Color = bgCol Then
        If Cells(I, 1) <> "" Then
            If Cells(I, 4) <> "" Then                       'AAAA
                EInd = EInd + 1                             'MMMM / AAAA
                For J = 1 To 4
                    If J < 3 Then PRE = "'" Else PRE = ""
                    ExpA(EInd, J) = PRE & Cells(I, J).Value
                Next J
                ExpA(EInd, 5) = 1
            Else
                ExpA(EInd, 1) = ExpA(EInd, 1) & " - " & Cells(I, 1)
                ExpA(EInd, 2) = ExpA(EInd, 2) & " - " & Cells(I, 2)
                ExpA(EInd, 3) = ExpA(EInd, 3) + Cells(I, 3)
            End If
        End If
    End If
Next I
'Array ready, make space in Table:
ThisWorkbook.Activate
Sheets("Movimenti").Select
With ActiveSheet.ListObjects("Movimenti")
    dbrRows = .DataBodyRange.Rows.Count
    frRows = dbrRows - Application.WorksheetFunction.CountA(.ListColumns(2).DataBodyRange)

    For I = 1 To (EInd - frRows + 5)
        .ListRows.Add AlwaysInsert:=False
    Next I
    icopy = .DataBodyRange.Cells(dbrRows, 2).End(xlUp).Row + 1
End With
Cells(icopy, 2).Resize(EInd, 5).Value = ExpA                'MMMM
''PIT.Close False
End Sub

Le aree modificatte sono indicate con AAAA (aggiunto) oppure MMMM (modif)
Ne ho approfittato per caricare anche la quinta colonna con 1.

Ma mi chiedo: siamo sicuri che questo e' il metodo corretto? Non sarebbe meglio creare la nuova riga inserendo il numero bancale della riga precedente? Ma sei tu che usi la tabella, la tua opinione prevale
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 29/07/22 20:05

Ciao, che scrivi è di certo il modo migliore per gestire carico e scarico e forse nella mie poca chiarezza nelle spiegazioni ....

"Ma mi chiedo: siamo sicuri che questo e' il metodo corretto? Non sarebbe meglio creare la nuova riga inserendo il numero bancale della riga precedente? Ma sei tu che usi la tabella, la tua opinione prevale"


Puoi mostrarmi cosa intendi....?

Grazie
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 29/07/22 22:10

Riprendendo l'area mostrata nel messaggio di ieri sera, invece che 2 righe produrne 4 come nell'immagine:
Immagine
Le celle in verdino sono copiate dalla riga precedente piena
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 30/07/22 06:36

La tua soluzione non è sbagliata è solo che temo che con il doppio numero identico si possa creare qualche problema in fase di evasione di quel tal bancale. Se ricordi Ti scrissi che il cliente per evitare di comunicare per l'evasione un numero di codice o di un lotto userà come unico riferimento appunto il n° del bancale...
A questo proposito e come Ti chiesi vorrei capire se è possibile e dove inserire l'eventuale data di scarico di un determinato bancale così da aver ben chiaro sia la data di entrata si di uscita e quidni portare a zero quel deteminato bancale.

Questo perché a fine mese noi emettiamo fattura della giacenza.

Mi spiego meglio e prediamo lo stato dell'arte come se fosse definitivo ad oggi con l'attuale numero di bancali presenti nel file che ti giro (124) (ho creato una tabellina Pivot1 così da avere subito il numero totale esatto è l'unico modo che sono stato capace di trovare (se tu hai come sono certo un'idea migliore... fai pure, anche perché il foglio report presente così com'è non serve a nulla e non riesco nemmeno a farlo girare...

Ora, se ricevessi la disposizione del cliente di evadere i seguenti bancali 33-44-123-124-125, l'unico modo sarebbe quello di azzerare il numero presente in colonna F, ma così facendo dovrei poi inserire una data che certifichi quando questa evasione di prodotti. Naturalmente e visto che gli accordi sono che il cliente paga la giacenza di inizio mese 8nion frazionabile) significa che al 31/07 fatturerei come è giusto 124 bancali, ma dal 01/08 (sempre che non ne entrassero altri in Agosto), detratti i 6 richiesti prima in Agosto dovrei fatturarne 118...

Mi fermo qui e attendo tue richieste di delucidazioni nel caso, come solito non mi fossi spiegato con la necessaria chiarezza
Danibi
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 30/07/22 06:37

"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 31/07/22 01:02

Tu conosci il tuo processo, quindi sei l’unica persona che puo’ decidere cosa sia meglio...

Pensando alle cose che hai detto mi sono permesso di inserire nel tuo file un paio di prestazioni che potrebbero essere di aiuto.
Vedi il file scaricabile qui:
https://www.dropbox.com/s/mfzpe1rybqliv ... .xlsm?dl=0

Ho aggiunto alla tabella di foglio Movimenti tre colonne in piu’:
-Uscita; qui quando processi l’uscita inserirai il numero di bancale che stai movimentando, e deve essere lo stesso di colonna N°Bancale o la cella si colorera’ di rosso (sembra inutile, ma serve a evitare errori di registrazione)
-Data U; qui, dopo aver compilato la colonna Uscita inserirai la data di uscita. Fintanto che Uscita e’ compilata e “Data U” e’ vuota la cella della data risultera’ colorata di rosso
-la colonna Saldo riporta o il contenuto di colonna Q.ta Bancale (se la colonna Uscita non e’ compilata) o Zero (se Uscita e’ compilata)

In caso di errore, esempio hai caricato l’uscita sbagliata, devi prima cancellare la colonna Uscita e poi Data U
Ci sono dei controlli che in qualche situazione potrebbero impedirti di fare una cosa che devi proprio fare; in questo caso compilando la cella Q1 col valore 123 il controllo sara’ disabilitato per la prossima modifica e subito ripristinata.

Un’altra prestazione e’ inserita in L1:P1, in particolare:
-inserendo in L1 un numero di bancale..
-...verra’ visualizzato in N1 le Entrate /le Uscite...
-... e in P1 le righe in cui quel bancale compare
-in colonna N°Bancale le celle che contengono quel numero si colorano di giallo (se 1 sola cella) o di arancione (piu’ di una cella)
Se viene digitato un numero di bancale inesistente la scritta diventa rossa
Facendo doppioclick su L1 la selezione si sposta sulla prima riga di tabella che contiene quel numero di bancale

Penso che ti possa aiutare a lavorare piu’ velocemente

ATTENZIONE: ho notato che la precedente Sub ImportaPIT, quando deve sommare le quantita’ di due righe perche’ la seconda senza numero di PLT spesso invece della somma fa il “Concatena” (es invece di 2000 scrive 10001000); questo succede se le celle di colonna PLT contengono stringhe e non numeri. Ho modificato quindi il codice della “Sub ImportaPIT”

Prova...
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 01/08/22 15:45

Ciao Anthony, come sempre cogli nel segno: COMPLIMENTI!

Ho però dei quesiti da porti in merito a quanto fatto:

Mi spieghi un pochino meglio cosa intendi con questi passaggi:

in caso di errore la cancellazione del dato inserito per sbaglio deve seguire questa sequenza:

prima cancellare la colonna Uscita e poi Data U, in caso per errore facessi il contrario che succederebbe?

Inoltre

Ci sono dei controlli che in qualche situazione potrebbero impedirti di fare una cosa che devi proprio fare; in questo caso compilando la cella Q1 col valore 123 il controllo sara’ disabilitato per la prossima modifica e subito ripristinata.


quando dovrei inserire 123 in Q1?

Infine, come Ti ho scritto ogni fine mese dovrò emettere fattura al cliente per la giacenza effettiva e questo anche se durante il mese si dovessero prelevare dei bancali (la giacenza infatti non è frazionabile in giorni, ma se mi da un bancale il giorno 1 e lo prelevi il giorno x paghi tutto il mese la giacenza a magazizno..ma ti faccio un esempio così da comprendere meglio cosa intendo.

Come da file allegato al 31/07 (consideriamolo come è giusto che sia il mese zero dal quale partono i conteggi e infatti realmente è così in quanto l'accordo con il mio cliente ha decorrenza 01/07/2022)

Giacenza al 31/07 n° bancali 124 ( è possibile avere sempre sott'occhio il totale senza dover collocare la formula in coda alla tabella?

Supponiamo che in Agosto in data 05/08 ne entrino 35

Nuovo totale : 124 + 35 = 159 pz

Se il 25 di agosto il cliente mi chiede di portagliene 40 pz

A fine di agosto fatturerò i 159 pz ma dal 01/09 il nuovo progressivo sarà di 159-40 = 119 e così via

Ti avevo chiesto se la soluzione di una pivot sarebbe stata l'ideale, ma visto che Tu hai soluzioni più semplici e quindi meno laboriose da gestire attendo una Tua soluzione al proposito

Ciao

daniby
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 01/08/22 21:10

danibi ha scritto:Mi spieghi un pochino meglio cosa intendi con questi passaggi:
in caso di errore la cancellazione del dato inserito per sbaglio deve seguire questa sequenza:
prima cancellare la colonna Uscita e poi Data U, in caso per errore facessi il contrario che succederebbe?

Se provi a fare il contrario vedrai che non te lo fa fare

danibi ha scritto:
Anthony ha scritto:Ci sono dei controlli che in qualche situazione potrebbero impedirti di fare una cosa che devi proprio fare; in questo caso compilando la cella Q1 col valore 123 il controllo sara’ disabilitato per la prossima modifica e subito ripristinata.

quando dovrei inserire 123 in Q1?

Come detto nelle risposta precedente, il “controllore” a volte ti impedisce di fare delle operazioni; in genere ti dirà “fai una modifica alla volta”, ma se vuoi eliminare ad esempio un blocco di righe fare una modifica alla volta ti porta alle calende greche. Scrivere 123 in Q1 significa dirgli “per una volta stattene zitto”, in modo da fare la modifica; userai quindi questo trucco quando vuoi disabilitare transitoriamente il controllore.

Quanto al discorso della fatturazione...
...non ho capito il calcolo da fare.
Se al 31-7 hai 100 bancali; in data 1-8 entra 1 pezzo; in data 5-8 entrano 99 pezzi; in data 15-8 escono 50 pezzi; in data 20-8 entrano 60 pezzi. In questo caso quale giacenza userai per la fattura di Agosto?
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Gestione Magazzino

Postdi danibi60 » 02/08/22 07:14

Ciao Anthony
per esser chiari si somma sempre il valore giacente alla fine di ogni mese sommandolo poi al mese successivo per le sole quantità entrate (non importa in quale data, che entrino il giorno 1 o il giorno 30 dello stesso mese (il cliente paga la giacenza per 30 giorni), successivamente, fatturato il mese, si stornano quelli usciti per io nuovo conteggio.

Per i tuoi numeri di cui sopra
Giacenza 31/07 = 100 (qui emetterò una fattura per luglio)
01/08 = 1
05/08 = 99
20/08 = 60
Giacenza 31/08 = 260 (qui emetterò fattura di Agosto)
Nuova Giacenza dal 01/09 = 210 (260 -50 pezzi usciti in data 15/08)

e cosi via....

Ciao
Daniby
"Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."
Win 10 & Office365 Premium
danibi60
Utente Senior
 
Post: 442
Iscritto il: 11/07/13 09:21
Località: Bergamo

Re: Gestione Magazzino

Postdi Anthony47 » 02/08/22 13:39

Allora, assumendo che in colonna Data di Magazzino ci sia la data di entrata, e in "Data U" ci sia la data di uscita, io farei un riepilogo dove
-in colonna A ci sia la data di inizio mese
-in B calcoliamo le Entrate nel mese
-in C calcoliamo le Uscite nel mese
-in D calcoliamo la "Giacenza contrattuale"

Ho fatto un esempio in foglio Riepilogo del file che avevo condiviso e che ho aggiornato, popolando in modo fittizio la colonna Movimenti!Data e Movimenti!DataU:
In A26 ho inserito la data 1-mag-2022
In B26 calcolo le Entrate con la formula
Codice: Seleziona tutto
 =CONTA.PIÙ.SE(Movimenti[Data];">="&A26;Movimenti[Data];"<"&A27)

In C26 calcolo le uscite con
Codice: Seleziona tutto
=CONTA.PIÙ.SE(Movimenti[Data U];">="&A26;Movimenti[Data U];"<"&A27)

in D26 calcolo la giacenza contrattuale con
Codice: Seleziona tutto
=SOMMA.SE(Movimenti[Data];"<="&FINE.MESE(A26;0);Movimenti[Q.tà Bancale])-SOMMA.SE(Movimenti[Data U];"<"&A26;Movimenti[Q.tà Bancale])


In A27 calcolo la data del mese successivo con
Codice: Seleziona tutto
=DATA.MESE(A26;1)
che poi copi verso il basso
Copi verso il basso le formule B26:D26

In colonna E possiamo creare una colonna di controllo, calcolando la giacenza contrattuale con altra formula.
In E27
Codice: Seleziona tutto
=D26+B27-C26
e copi verso il basso: colonna D ed E devono coincidere

Il file aggiornato e' reperibile allo stesso link di prima: https://www.dropbox.com/s/mfzpe1rybqliv ... .xlsm?dl=0

Ciao
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 18332
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Prossimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Gestione Magazzino":

Gestione Dispositivi
Autore: crisge73
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 36

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti